Detroit – C’è fiducia nel futuro fra i concessionari Chrysler, le paure infatti, riguardano l’immediato… I concessionari si dicono soddisfatti delle parole di Marchionne e del numero uno di Ram, ma non nascondono i timori. Chrysler prevede vendite per 1,2 milioni di veicoli, in aumento rispetto al 2009, ha 5 miliardi di dollari di liquidità e ha ridotto le spese così da poter raggiungere il break even con vendite annuali per un milione di unità. (ore 12:09)