Roma – Nuovo Chief executive manager per Jaguar Land Rover. Si tratta di Ralph Speth, la cui nomina segue di pochi giorni quella a Ceo per Tata di Carl-Peter Forster al quale, peraltro, riporterà direttamente.
Speth, 54 anni, ha maturato un’esperienza di oltre venti anni nell’industria automobilistica europea, molti dei quali in BMW dove il suo ultimo incarico ricoperto è stato quello di vice presidente di Land Rover. E’ stato anche direttore della Produzione, Qualità e Pianificazione del Prodotto del Premier Automotive Group di Ford Ltd. In seguito è entrato a far parte del gruppo Linde dove ha ricoperto l’incarico di Capo delle Global Operations, riportando direttamente al presidente. (ore 10:00)