Milano – Bosch lancia sul mercato Parkpilot URF7, un sistema di assistenza al parcheggio che permette di proteggere il veicolo da graffi ed ammaccature. Questo sistema di nuova generazione utilizza un’avanzata tecnologia ad ultrasuoni che rileva anche gli ostacoli più piccoli a partire da una distanza di un metro e mezzo.
Il nuovo Parkpilot URF7, realizzato con la qualità richiesta dal primo equipaggiamento, è applicabile a tutti i veicoli convenzionali, anche equipaggiati con gancio di traino. Il sensore ad ultrasuoni e il suo supporto, oltre ad essere piccoli e compatti, sono quasi impercettibili alla vista se verniciati dello stesso colore dei paraurti. Parkpilot URF7 è disponibile per l’equipaggiamento sia anteriore sia posteriore del veicolo. Il montaggio in officina è reso semplice da un kit completo e da istruzioni dettagliate del prodotto.
I sensori di Parkpilot URF7 funzionano secondo il principio “pulse echo”. Il sistema emette delle onde sonore non udibili che si riflettono sull’ostacolo e sono catturate dai sensori con il suono riflesso. Parkpilot URF7 calcola, quindi, la distanza dall’ostacolo in base al tempo impiegato dal suono per andare e tornare dallo stesso. All’interno dell’auto, segnali acustici e ottici a banda LED informano il conducente della distanza dall’ostacolo.   (ore 14:10)