Roma – Sono rosee le previsioni di Lufthansa per il 2010. Quest’anno, infatti, il vettore  che ha chiuso il 2009 con un rosso di 112 milioni, prevede una ripresa sostenuta soprattutto nella seconda parte dell’anno.
Quanto all’andamento dei vettori acquisiti di recente, Lufthansa stima che Austrian Airlinea riporterà nel 2010 una perdita operativa “ben inferiore” rispetto al 2009, mentre Bmi resterà in perdita. (ore 12:25)