Parigi – “Per fare un albero” , iniziativa che vede protagoniste sculture in vetroresina, a forma di Fiat 500C, approda a Parigi con il nome “L’Arbre de L’Espoir”. Realizzate per rendere più vivibile Milano, dal designer e architetto Fabio Novembre le sculture sono in scala 1:1 e contengono alberi di diverse forme e dimensioni. Dal 5 Agosto al 30 Settembre 2009, venti delle originali creazioni sono state collocate in via Montenapoleone, la via per eccellenza del quadrilatero della moda internazionale. Inoltre, l’esposizione puntava a trasformare uno spazio così esclusivo in un luogo aperto e allegro dove design, produttività e impegno imprenditoriale fossero uniti per garantire un servizio a cittadini e turisti. Allo stesso modo a Parigi va in scena “L’Arbre de L’Espoir”, l’evoluzione del progetto milanese che unisce i valori di rispetto ambientale, arte e solidarietà. Infatti, la sera del 16 Marzo Fiat parteciperà, in qualità di sponsor, alla cena di gala organizzata dall’Associazione “Dessine l’Espoir” presso il Grand Palais di Parigi mettendo all’asta una delle 5 sculture di Fabio Novembre che saranno esposte davanti e all’interno del Grand Palais stesso. Il ricavato di questa vendita sarà interamente devoluto alla “Dessine l’Espoir”, un’associazione patrocinata da Cristina Owen-Jones, ambasciatrice dell’Unesco, che si è preposta la missione di aiutare le persone affette da Hiv e da Aids, in particolare in Africa australe, utilizzando l’arte come strumento di prevenzione e di lotta contro l’emarginazione. Inoltre, la cena di gala segna l’anteprima della 12.ma edizione di ArtParis, esposizione di arte moderna e contemporanea – in programma dal 18 al 22 Marzo – cui prenderà parte Fiat come Auto Ufficiale dell’evento.