Milano – La rivista americana Fortune ha nominato Bosch, con il proprio settore di business Automotive Technology, fornitore automotive “most admired” (più apprezzato) a livello mondiale.
La classifica Fortune “Most Admired Companies” individua quali organizzazioni godono della migliore reputazione nell’ambito dello stesso settore di appartenenza o, in generale, sul mercato. Il primo sondaggio della rivista Fortune risale all’anno 1997. Oltre 4.100 manager di 670 aziende provenienti da 33 Paesi hanno ritenuto che Bosch si contraddistingua per innovazione e strategia aziendale, managerialità, qualità dei prodotti e dei servizi, posizionandola così al primo posto nella classifica 2010. (ore 10:40)

NO COMMENTS

Leave a Reply