Napoli – Da oggi al prossimo mercoledì lo stabilimento Fiat di Pomigliano si fermerà ogni giorno per due ore a causa dello sciopero deciso dalle Rsu di Fiom, Uilm, Fim e Slai Cobas, che stamani durante un’assemblea, hanno proposto ai lavoratori lo stop, dalle 12 di oggi, per protestare contro il trasferimento di 316 operai nel reparto logistico di Nola. Durante lo sciopero i lavoratori andranno al Comune per chiedere un intervento del sindaco.  (ore 11:00)