Roma – Si svolgerà sulla costa Ligure il prossimo 17 Aprile “Cartoons on the bike”, competizione sportiva crono ciclistica nonché special event nell’ambito della 14.ma manifestazione nazionale “Cartoons on the bay”. A fare da sponsor alla manifestazione sono Mercedes-Benz e Laureus Sport for Good Foundation. Mercedes è da sempre vicina al mondo dello sport e ai valori di lealtà, gioco di squadra e sano spirito di competizione. La Casa con la Stella privilegia gli sport in linea con la propria tradizione ed i suoi valori quali, ad esempio, il golf, l’equitazione e la Formula 1.
20 squadre di giovanissimi ciclisti, composte da 12 bambini ciascuna, si sfideranno lungo il percorso che lega Portofino a Rapallo. Ogni squadra di giovanissimi ragazzi sarà guidata da un famoso personaggio del mondo dello sport e da una star dei cartoni animati. “Cartoons on the bike”, attraverso il magico mondo dei cartoni animati, promuove i valori dello sport tra i giovani.
Nelson Mandela, Patron di Fondazione Laureus, è convinto che “lo sport ha il potere di cambiare il mondo”. Questa frase incarna lo spirito con il quale Fondazione Laureus è nata nel 2000. Attraverso lo sport, la Fondazione Laureus è impegnata nell’aiutare bambini e giovani ad affrontare il disagio di contesti sociale complessi.
Fondazione Laureus è oggi una realtà che opera in tutti i continenti con oltre 10 fondazioni nel mondo che hanno accompagnato oltre 1.000.000 di bambini ad affrontare e superare situazioni difficili, utilizzando lo sport come soluzione contro le sfide quotidiane. Laureus è presente in Italia da 5 anni, www.laureus.it, e lavora nelle periferie di diverse città per combattere e prevenire il disagio giovanile. Laureus conta su 30 educatori, psicologi ed allenatori per seguire circa 1.000 bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 17 anni. Coinvolge i bambini in iniziative gratuite presso le Polisportive Laureus attraverso percorsi sportivi focalizzati su diversi sport di squadra. L’obietto di Laureus è aiutare i giovani a diventare adulti sereni, equilibrati rispettosi delle regole, degli altri e soprattutto di se stessi. 
46 sportivi famosi ed ex atleti olimpionici sostengono attivamente la Fondazione Laureus. Il presidente del nostro comitato tecnico è Edwin Moses, e ne fanno parte anche Miguel Indurain e Antonio Rossi.  (ore 17:27)