Verona – Doppio riconoscimento per Volkswagen ai “World Car Awards” dove il brand ha visto premiare la Polo – già nominata in Europa “Car of the Year 2010” – vincere il titolo di World Car of the Year e la gamma BlueMotion (Polo, Golf e Passat) che si è aggiudicata il World Green Car, importante riconoscimento per le vetture più ecologiche.
La Polo ha conquistato il titolo superando le contendenti Mercedes Classe E e Toyota Prius. I 59 membri della giuria hanno premiato la Polo anche come appartenente alla serie BlueMotion, assieme a Golf e Passat. La gamma più ecocompatibile della Volkswagen ha infatti conquistato il premio World Green Car perché i propri modelli sono risultati quelli con i consumi e le emissioni più bassi nei rispettivi segmenti. Le BlueMotion sono state preferite alle finaliste Honda Insight e Toyota Prius.
AUDI – La Audi R8 5.2 FSI quattro è stata scelta da 59 giurati, in rappresentanza di 25 Nazioni, quale “World Performance Car 2010” ai “World Car Awards”. Il prestigioso trofeo premia la capacità della R8 V10 di divertire alla guida e di portare su strada l’emozione delle competizioni. La R8 V10 ha conquistato il titolo superando, nella votazione finale, due eccellenti contendenti quali la Ferrari California e la Porsche 911 GT3.
In virtù di questo risultato, le supersportive della Audi ottengono per la terza volta il titolo di “World Performance Car”, dopo i successi della R8 V8 nel 2008 e della RS 4 nel 2007. (ore 18:10)