Roma – Easyjet dovrà pagare una multa da 179 mila euro comminatale dall’Antitrust in relazione a quattro pratiche commerciali scorrette. Le sanzioni riguardano il rimborso, il servizio Speedy boarding, la preselezione di servizi facoltativi basato sul silenzio-assenso e la pubblicizzazione dei diritti del passeggero in caso di negato imbarco o di volo cancellato.(ore 17:42)