Monaco – Mathias Schmidt, portavoce di Bmw, ha annunciato che la casa di Monaco potrebbe essere costretta ad uno stop forzato della produzione del suo impianto Usa a causa della nube di cenere.<<Bmw – ha detto – si rifornisce di trasmissioni ed altri componenti che arrivano via aerea dalle fabbriche della Germania nel suo stabilimento di Spartanburg, in Sud Carolina, dove la compagnia assembla la X5 e la X6>>. (ore 17:00)