Bruxelles – Non entreranno in vigore le misure massime stabilite dalla Commissione Ue per il bagaglio a mano negli aerei. L’Ue ha, infatti, rinunciato all’applicazione del provvedimento restrittivo a livello europeo dal momento che: “la misura del bagaglio influisce in modo molto meno significativo di altri fattori sulla performance generale degli addetti alla sicurezza agli aeroporti”. La decisione sulla misura e forma dei bagagli a mano continuerà, quindi, ad essere di competenza delle compagnie aeree, mentre gli stati Ue potranno adottare misure più restrittive.  (ore 11:50)