Roma – L’introduzione degli Ecopass in Europa si sta rivelando un vero e proprio business con la previsione dei 2 miliardi di euro di introito che verranno raggiunti entro il 2015.
A Milano, ad esempio, la società di ricerche Frost & Sullivan, che analizza la crescita potenziale di ricavi dagli schemi di pedaggio europei, ha stimato che grazie all’introduzione del “Congestion Charging” l’amministrazione abbia incrementato i ricavi di oltre 150 milioni di euro. (ore 11:50)