Le vendite Mercedes-Benz Usa toccano a maggio 19.176 veicoli, che significano un incremento del 26,7%, continuando il secondo trimestre con un aumento del 25,8% su base annua. Il dato migliore proviene dalla nona generazione della Classe E, incluse wagon e cabrio, con 5.476 unità vendute (+140,7%). L’ammiraglia Classe S ha visto 1.085 unità vendute, con un incremento del 21,2%, e la neo introdotta supercar SLS AMG è già a quota 168. Nella categoria “light-truck” il dato migliore proviene dal Suv Classe M, con vendite di 2.264 unità. Su base annuale, Mercedes-Benz Usa ha venduto 87.970 nuovi veicoli, per un aumento del 25,8% rispetto allo scorso anno. (ore 10:00)