– Verona – La Volkswagen dimostra il proprio impegno per una mobilità ecocompatibile. L’esempio più recente è la nuova Touran. Grazie al downsizing che ha interessato i motori, a tecnologie innovative e alla cura dell’aerodinamica, la monovolume più venduta in Germania vanta consumi ridotti fino al 27%. Per la prima volta, la Volkswagen con la Touran 1.6 TDI BlueMotion Technology è riuscita a scendere al di sotto dei 5 litri/100 km nel ciclo combinato: si potranno percorrere 100 km con soli 4,6 litri di carburante.
L’immagine della carrozzeria è stata ridefinita secondo il nuovo Dna del design Volkswagen. Dal punto di vista tecnico, nuovi sistemi innovativi quali gli abbaglianti permanenti (Dynamic Light Assist) e il Park Assist 2.0, che ora permette il parcheggio quasi automatico anche “a pettine”. Sette nuove motorizzazioni benzina e diesel, euro 5. Gli allestimenti sono stati riclassificati.
Inizio prevendita luglio 2010. Porte aperte ottobre 2010.
Prezzi indicativi:
Benzina da € 21.950 per la 1.2 TSI 105 cv Trendline
da € 25.925 per la 1.4 TSI 140 cv Comfortline
Metano da € 25.800 per la 1.4 TSI 150 cv EcoFuel Trendline
Diesel da € 24.000 per la 1.6 TDI 105 cv CR Trendline
da € 27.800 per la 2.0 TDI 140 cv CR Comfortline
da € 32.750 per la 2.0 TDI 170 cv CR Highline (ore 14:30)