Verona – I modelli della Skoda stanno raccogliendo sempre più consensi, sia tra gli addetti ai lavori, sia tra il pubblico. Nelle ultime settimane, le auto con il marchio della Freccia Alata hanno ottenuto alcuni riconoscimenti che testimoniano delle loro qualità. Per il secondo anno consecutivo, la Yeti si è aggiudicata il premio Auto Trophy nella categoria “Vetture off-road con un prezzo inferiore a 30.000 euro”. Il suv compatto ha raccolto il 22,1% delle preferenze tra oltre 100.000 lettori e utenti web della rivista tedesca specializzata “Auto Zeitung”. Altri due modelli hanno meritato il prestigioso riconoscimento. La Roomster si è imposta nella categoria “Minivan di importazione”: la versatile Mpv ha ottenuto il 19,8% dei voti, assicurandosi così il primo posto. La Superb Wagon ha poi completato il successo della Skoda; i lettori hanno infatti eletto la spaziosa e confortevole ammiraglia vincitrice della categoria “Miglior affare” con il 22,6% delle preferenze. Il valore delle vetture firmate Skoda è stato riconosciuto anche dall’Automobile Club tedesco. I risultati conseguiti nell’EcoTest, resi noti nell’ambito dell’indagine periodica AutoMarxX – hanno confermato gli ottimi dati relativi ai consumi e alle emissioni, consentendo alla Casa ceca di ottenere il primo posto in questa graduatoria “ecologica”. Un ulteriore riconoscimento arriva dall’Australia, mercato in cui la Skoda è presente dalla fine del 2007: la Superb Wagon è stata infatti premiata come “Migliore vettura di grandi dimensioni con un prezzo inferiore ai 60.000 Dollari” durante la serata degli Australia’s Best Car Awards 2010. (ore 17:45)

NO COMMENTS

Leave a Reply