Roma – Tecnica, design e pura passione desmodromica attendono tanti ducatisti romani nel nuovo show room di via Parigi, che all’inaugurazione prevista per il 25,26 e 27 marzo spalancherà le porte a personaggi dello spettacolo e dell’imprenditoria, ai molti appassionati e alla stampa.Tre giorni di festa per inaugurare il nuovissimo Store Ducati: venerdì 25 si accederà su invito, mentre sabato 26 e domenica 27 l’accesso sarà  aperto a tutto il pubblico. I nuovi spazi Ducati nella capitale ospiteranno la gamma 2011 e la collezione di abbigliamento e accessori: l’apertura dello showroom costituirà un’occasione imperdibile per incontrare nella capitale l’autentico made in Italy di cui il marchio di Borgo Panigale è testimone in tutto il mondo. La serata del 25 sarà aperta dalla famiglia Romanelli, che gestisce lo store romano dal 1980, rappresentata dal padre Maurizio e dal figlio Giacomo, insieme ai soci Luca Manfredi e Valerio Tordi, che faranno insieme da padroni di casa. Correva appunto l’anno 1980, quando Maurizio Romanelli aprì il primo punto vendita di soli 50 mq. Romanelli Moto divenne in breve sinonimo di passione per le due ruote, grazie anche all’unione dal 1999 con Ducati, di cui Maurizio divenne monomandatario ufficiale per la province di Roma, Terni, Rieti e Viterbo. L’azienda si è poi rinnovata con l’ingresso del giovane figlio Giacomo e dei soci Luca Manfredi e Valerio Tordi. L’anno 2011 vede ancora l’azienda in pole position, con l’apertura del nuovo Ducati Store nella centralissima via Parigi in sostituzione dei due punti vendita di largo Oreste Giorgi e via Appia, per essere ancora più vicini ai romani, nel cuore pulsante della capitale. La festa del prossimo weekend sarà anche l’occasione per ammirare nello Store la Desmosedici di Valentino Rossi e per gustare un cocktail dai  sapori tipicamente italiani oltre ai vini tipici dell’azienda Felluga. (ore 17:15)