Riccione – Oltre 1.000 gli atleti che hanno preso parte alla 13° Fondo Vredestein – Città di Riccione organizzata dall’Euro Bike di Riccione (www.eurobikericcione.it) e valida come IV prova del campionato italiano di Fondo Udace-Csain, II prova del Romagna Challenge, II prova del Circuito del Cuore e  II campionato italiano gommisti & Co-Trofeo Vredestein. Il percorso lungo di 126,50 Km (dislivello di 1700 metri) è stato vinto da Corradini Antonio della Viner Factory Team Nautilus che ha chiuso il percorso in 3h 21’02” precedendo di 14” Sguerri Simone della Genetik Cycling Team Asd e di 16” Antonio D’Aniello del Cercaziende.it Cycling Team.  Tutto si è deciso a pochi chilometri dal traguardo quando da un gruppetto di sei corridori in fuga scatta Corradini che, approfittando dell’esitazione degli altri, guadagna quel vantaggio che gli permette poi di conquistare la vittoria.Il percorso corto di 74,6 Km (dislivello di 800 metri) è stato vinto in solitaria da Davide Tonucci della Color Service in 1h 58’ 16” che ha preceduto di 1m 49” Silver Lazzari del Keforma Idea Ruote Pedale Santarcangiolese e Giuseppe Manservigi del Team Borghi Racing (+ 1’ 50”).Tra le donne, nella Gran Fondo, il successo è andato a Ilaria Rinaldi del Parkpre Dmt Giordana davanti a Monica Bandini del Tubozeta Mg.K Vis-Somec e Mariangela Patrignani del Gs Italia in Miniatura.
 Nella medio fondo femminile il successo è stato di Marta Tedesco del Spk Cicli Patos Team davanti al duo dell’Open Team, composto da Annarita Piccari e Manuela Bugli.Il campionato italiano gommisti, disputatosi sul corto, è stato vinto da Mauro Benzi del GC Borello (Pneus Market di Cesena, CSV Vredestein) che ha preceduto Davide Gottardi del Bren Team Trento e Giancarlo Nardelli del Velo Club di Gubbio. Fra le donne il successo è andato a Raffaella Anderle dell’Ambrosiana Pneumatici Savoia. (ore 10:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply