Torino – La Fiat 500 si è aggiudicata il “Compasso d’Oro ADI”, il più antico e autorevole premio europeo di design. Ad eleggerla una giuria internazionale, presieduta da Arturo Dell’Acqua Bellavitis e composta da esperti del settore, che ha consegnato il trofeo a Roberto Giolito, direttore Fiat Design, intervenuto ieri alla cerimonia di premiazione svoltasi a Roma presso la Pelanda Museo Macro del Testaccio.
Giunto alla XII edizione, è la seconda volta che il premio “Compasso d’Oro ADI” viene assegnato a un modello Fiat: nel 2004 era stata la nuova Panda ad aggiudicarsi il riconoscimento. Fino al 25 settembre 2011, presso il Pelanda Museo Macro del Testaccio, il pubblico potrà ammirare tutti i prodotti che hanno partecipato al concorso e quelli pubblicati nel triennio 2008-2010 sull’annuario ADI Design Index, preselezione del premio, per un totale di circa 400 nuovi oggetti di design. E sempre fino al 25 settembre prosegue al Palazzo delle Esposizioni la Mostra storica del “Compasso d’Oro”, con 300 prodotti premiati dal 1954 a oggi nelle varie edizioni del premio. Entrambe le mostre rientrano nelle iniziative organizzate per celebrare il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. (ore 12:30)