Milano – Per il suo nuovo top case Givi ha puntato su linee tese e filanti; scelta estetica che piace e che ha ispirato più di una Casa  motociclistica. Grande visibilità, ottima capacità interna e accessori optional di pregio i punti di forza del Blade A seconda del punto di osservazione il B47 ricorda uno spoiler, il posteriore di certe vetture americane d’epoca, e ancora certi particolari di scooter e moto di ultima generazione. Del resto il nome di questo nuovo prodotto (lama) chiarisce subito il suo voler “fendere l’aria”. Un bauletto non può essere considerato un accessorio aerodinamico ma lo sforzo fatto da Givi per dare al coperchio un design nuovo, originale e tagliente è encomiabile. La versatilità del Blade si misura anche dalla possibilità di sostituire la cover: all’acquisto si può scegliere uno dei tre colori standard disponibili (nero, grigio oppure rosso), mentre cover verniciate in altre tinte sono offerte come optional, per permettere il miglior abbinamento cromatico con la propria moto o scooter. (ore 10:30)