Roma – Il commissario europeo ai Trasporti, Antonio Tajani, ha risposto, a margine di un convegno a Roma, a quanti gli chiedevano lo stato delle liberalizzazioni delle ferrovie in Europa che, dovrebbe avvenire entro il 2010: <<Sollecito gli Stati membri e le società ferroviarie ad accelerare i tempi per – ha detto – dare risposte concrete ai cittadini. Voglio essere ottimista>>. (ore 10:00)