Borgosatollo – Con stufe a gas sempre più potenti, il riscaldatore ausiliario si propone non più come supplementare, ma come sostitutivo quando le temperature esterne non sono tanto rigide da giustificare l’impiego del sovradimensionato impianto di serie. Così, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse energetiche, uno tra i riscaldatori più venduti in after market è divenuto il piccolo Eberspächer Airtronic
D2 Camper riscaldatore con una potenza massima di 2.200 Watt e una portata d’aria di 91 mq/h, che è in grado di offrire il calore necessario a riscaldare l’intera cellula in autunno, primavera e più in generale, quando il clima non è particolarmente rigido. Questa soluzione offre diversi vantaggi, il principale dei quali è che si preserva la riserva di gas e si riduce la frequenza del cambio delle bombole (e delle problematiche a questo connesse come la difficoltà di movimentazione o, all’estero, la scarsa reperibilità di bombole Lpg o con attacchi compatibili). (ore 18:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply