Milano – Giuseppe Bonomi, presidente della Sea (Società che gestisce gli scali milanesi) ha presentato in Tribunale la richiesta ad Alitalia di risarcimento danni quantificata in 1,250 miliardi di euro, per la progressiva rinuncia del vettore all’uso di Malpensa. Si attendono le contromosse dell’a.d. di Alitalia Maurizio Prato. (ore 10:10)