Roma – Harley-Davidson, il colosso statunitense delle due ruote ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile in calo del 23% a 222,8 milioni di dollari, ossia 95 cents per azione. Nel pari periodo dell’anno precedente i profitti si erano attestati su 290,5 milioni di dollari, ovvero 1,14 dollari per azione. 

NO COMMENTS

Leave a Reply