Milano – Continental amplia la sua offerta dei pneumatici da rimorchio con i nuovi HTL2 ed HTR2 per il cerchio 17,5”. I nuovi pneumatici fanno parte della Generazione 2 dei pneumatici Continental per veicoli commerciali e possono garantire un miglioramento della performance economica dei mezzi su cui vengono montati grazie ad una minore resistenza al rotolamento e a maggiori percorrenze chilometriche.
I pneumatici HTL2 a sezione ribassata sono progettati appositamente per un uso su lunghe distanze e tratte rettilinee. L’ultima generazione di questi pneumatici è stata sviluppata per essere utilizzata in particolare su rimorchi e semirimorchi per il trasporto di grandi volumi.
I pneumatici HTR2, invece, sono progettati per l’utilizzo su tratte polivalenti. Grazie alla loro elevata capacità di carico possono essere impiegati per applicazioni anche molto diverse tra loro. Lo speciale disegno del battistrada con blocchi e scanalature sottili garantisce la tenuta della strada, evita che pietre e detriti restino incastrati ed allo stesso tempo assicura una maggiore silenziosità ed un minor consumo di carburante anche nelle condizioni di utilizzo più dure.
Come tutti i pneumatici Continental della Generazione 2, i nuovi pneumatici per semirimorchi e carri a pianale ribassato presentano caratteristiche innovative, come la cintura triangolare composta da quattro strati, la carcassa rinforzata e il sistema di contenimento dell’aria AirKeep, contro la perdita di pressione interna.
I nuovi pneumatici HTL2 per il trasporto a lunga percorrenza sono disponibili nelle dimensioni 245/70 R 17.5, 215/75 R 17.5 e 235/75 R17.5. I nuovi pneumatici HTR2 per un uso su tratte regionali si presentano nelle dimensioni 205/65 R.17.5, 215/75 R 17.5 e 235/75 R 17.5. (ore 11:40)