Messina – Stop di 24 ore a partire dalle 21:00 di domani per i ferrovieri del settore navigazione dello Stretto di Messina. La protesta è stata annunciata da Cgil, Cisl, Orsa, Fast, Sasmant e Sap contro le “condizioni di gravissimo degrado e disagio in cui versa il sistema dell’attraversamento. Situazione non piu’ sostenibile – scrivono in una nota congiunta i sindacati – conseguenza dell’ormai palese disimpegno di Rete ferroviaria italiana dallo Stretto di Messina”.  (ore 13:10)