Brands Haych – Craig Jones pilota della Parkalgar Honda nel Mondiale Supersport è rimato ucciso in un terribile incidente occorsogli durante il Gran Premio d’Inghilterra che si stava correndo ieri a Brands Hatch.
Jones, che lo scorso anno aveva chiuso al quinto posto nel Mondiale Supersport, stava lottando per vincere la gara quando al 16e.mo giro è caduto nei pressi della Clark Curve. Il pilota è stato investito prima dalla sua stessa moto e poi dalla ruota anteriore e dalla pedana dell’australiano Andrew Pitt, che non ha potuto evitare l’incidente. Jones ha immediatamente perso conoscenza. La gara è stata interrotta e il pilota è stato prima intubato in pista e poi trasportato subito in ospedale in elicottero. Per lui però, entrato in coma per una seria lesione cerebrale, non c’è stato niente da fare quando, nella notte, ha avuto una serie di crisi. (ore 11:20)