Oschersieben (Germania) – Schumi è tornato in sella ad una due ruote, la Honda del team Holzhauer Racing, sul circuito di Oschersleben, dopo il ritiro nella “8 ore”, quarta prova del Mondiale Endurance. In gara1 ha chiuso con il quindicesimo posto con il tempo di 24’19″723 (1’29″504 il suo giro veloce), staccato di 36″259 dal vincitore Jorg Teuchert su Yamaha. In gara2, invece, ha preferito non girare a causa della pioggia caduta sulla pista: «Ancora una volta per me è stato un bel fine settimana motociclistico – ha detto Schumacher – Mi sono divertito molto, anche se le condizioni del tempo non sono state delle migliori. Ho saltato la seconda gara perché c’era troppa pioggia mentre nella prima ho ottenuto un bel risultato. Sono partito bene, ho avuto bei duelli e nessuna situazione critica. Poi riguardo gara2 ho pensato che correre sarebbe stato troppo pericoloso. Ad ogni modo mi sono divertito molto. Ho ottenuto il quindicesimo posto, il mio miglior risultato in IDM». (ore 15:12)