San Domato Milanese – Francesco Cottone, direttore delle risorse umane di Bmw Italia, ha consegnato una Serie 1 120d a Stefania Giovinazzo, vincitrice di uno stage del progetto One@Campus, in comodato d’uso gratuito per l’intera durata dello stage, di sei mesi, assegnato alla studentessa proveniente dall’Università degli Studi della Calabria. Stefania Giovinazzo, laureanda in ingegneria gestionale (specialistica), grazie alla tesina dal titolo “La mobilità sostenibile” è la prima vincitrice dello stage retribuito in Bmw Italia della durata di sei mesi, all’interno del progetto  One@Campus. Nel lavoro presentato alla commissione di valutazione, Stefania ha condotto un’interessante analisi sul pensiero e sui bisogni della popolazione europea nei confronti dell’utilizzo sostenibile dell’auto senza rinunciare alla mobilità individuale. A completare il lavoro l’esame dell’approccio delle case automobilistiche per offrire sistemi alternativi di mobilità sostenibili.