Roma – Classe M è il suv porta bandiera della strategia di downsizing che Mercedes sta portando avanti grazie alle motorizzazioni 2.100 cc, 4 cilindri diesel biturbo che garantiscono consumi ed emissioni contenuti, bassi costi di gestione e l’esenzione dal superbollo. Una strategia internazionale che vede coinvolte molte gamme, dalla coupè 4 porte Cls, alla roadster Slk, passando per l’ammiraglia Classe S e che si adatta perfettamente alle attuali esigenze del mercato italiano. Mercedes-Benz offre oggi ai clienti italiani la possibilità di personalizzare, e rendere ancora più completa negli equipaggiamenti, la propria Classe M, grazie a pacchetti speciali scontati del 21%, l’equivalente dell’importo dell’Iva.