Roma – Bob Carter, responsabile vendite di Toyota negli Usa ha dichiarato che a suo parere l’industria automobilistica pur essendo in crisi si risolleverà nel 2010. Per Carter <<ci sarà un graduale miglioramento a partire dal 2009, e continui progressi nel 2010, quando la nostra economia si sarà risollevatà. Le vendite auto sul mercato americano sono crollate a causa dell’elevato costo del petrolio e del rallentamento delle crescita economica, con una flessione prevista di -12% rispetto all’anno precedente>>.  (ore 18:00)