Milano – Dopo aver vinto il titolo di “Auto Europa 2013”, attribuito dall’Uiga, Peugeot 208 continua ad arricchire la propria gamma. Arriva la 208 che si “parcheggia da sola” grazie al Park Assist disponibile sulla Allure, allestimento di punta della gamma. Si tratta di un dispositivo innovativo che misura la dimensione dei posti in una fila di vetture posteggiate tramite i sensori di parcheggio anteriore e posteriore a ultrasuoni e tramite due sensori supplementari laterali anteriori. Una volta individuato uno spazio libero e sufficientemente ampio, il Park Assist propone di attivare il servosterzo elettrico per parcheggiare automaticamente, sempre sotto il controllo del guidatore, la 208 in modo ottimale. Il Park Assist (costa 660 euro, iva inclusa) è utile anche per uscire dal parcheggio, senza la scomodità di manovrare il volante.