Assisi – Dopo il Comune di Perugia anche quello di Assisi sceglie Renault Twizy. Il Comune di Perugia lancia oggi ufficialmente con un’assemblea pubblica alla presenza del sindaco Vladimiro Boccali e dell’Assessore all’Ambiente Lorena Pesaresi, dopo le anticipazioni dei mesi scorsi, un progetto integrato volto a promuovere l’impiego di veicoli elettrici all’interno del territorio comunale. Tra gli assi principali del progetto: l’istallazione da parte di Enel di 28 stazioni di ricarica pubblica per veicoli elettrici, politiche d’incentivazione dei veicoli elettrici nell’accesso alla città e nei parcheggi pubblici e la sensibilizzazione dei cittadini, delle aziende e degli enti pubblici all’acquisto di auto elettriche per contribuire a ridurre i rischi di inquinamento e il rumore prodotti dal traffico veicolare urbano.