La Tesla Roadster, lanciata sul mercato Europeo nel 2009, è già stata consegnata a 2.470 clienti in tutto il mondo. Ne rimangono solo 30 esemplari per il mercato europeo.
340 km di autonomia, da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e una velocità di punta superiore ai 200 km/h: numeri da sportiva di razza sfruttando un’alimentazione al 100% elettrica. Di poche settimana fa l’ultima dimostrazione delle potenzialità di questo gioiello della tecnologia: il sig. De Mestre, cliente Tesla, ha percorso il giro del mondo guidando per oltre 28.000 km spendendo in tutto 300 euro di elettricità.
L’azienda californiana ha deciso che la Roadster rimarrà una versione limitata a 2.500 esemplari. La due posti ultra-sportiva farà posto ad una berlina premium, la Model S, in Italia all’inizio del 2013. Gli incaricati italiani di Tesla, di base nello store di Milano, stanno organizzando una serie di prove con alcune delle ultime Roadster.