Verona – Con l’introduzione della versione a metano della piccola Mii, la Seat è pronta ad accogliere la crescente richiesta di questa alimentazione alternativa. 68 cv di potenza e i dispositivi Start/Stop e di recupero dell’energia assicurano alla nuova versione della Mii costi di gestione ridotti: meno di 3 Euro per percorrere 100 km. Il doppio serbatoio, che può ospitare 72 litri di metano e 10 litri di benzina, promette inoltre un’elevata autonomia di 600 km. Grazie all’intelligente disposizione delle bombole la capacità del bagagliaio non è compromessa. Offerta negli allestimenti Reference e Style, la Mii a metano è disponibile a prezzi competitivi: da 12.100 a 13.550 Euro. Il fatto che il serbatoio di benzina abbia una capacità di soli 10 litri, permette di classificare la Mii come vettura monofuel a Metano, e quindi può usufruire di consistenti agevolazioni fiscali di varia natura a seconda delle Regioni.