Roma – La General Motors avrebbe ricevuto due manifestazioni d’interesse, da parte di altrettanti investitori del Golfo Persico, per la Hummer, marchio produttore di Suv e veicoli fuoristrada.
GM non avrebbe ancora deciso se vendere o meno la divisione. Già ai primi di giugno però, il chief executive officer del gruppo, Rick Wagoner, aveva detto che General Motors stava esaminando la situazione del marchio Hummer
dopo che le vendite erano scese del 36% su base annua con riferimento ai primi 5 mesi del 2008. (ore 12.30)