Barcellona – A distanza di pochi giorni dal debutto in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, e anticipando di qualche settimana l’introduzione sul mercato, gli ingegneri della Seat hanno messo alla prova la nuova Leon SC nelle condizioni più estreme: le temperature sotto zero del Circolo Polare Artico, che hanno spinto al limite il nuovo modello.
Per testare la vettura e valutarne qualità e funzionalità, i tecnici della Casa spagnola hanno eseguito accurate prove di collaudo: dal funzionamento dei tergicristalli e delle serrature all’apertura e chiusura delle porte, al sistema di riscaldamento, passando anche dalla trazione e dal sistema di controllo della stabilizzazione.

NO COMMENTS

Leave a Reply