Bologna – I cda di Ducati Motor Holding spa e di Performance Motorcycles spa hanno dato il via libera alla fusione per incorporazione delle due società. Il rapporto di cambio è di un’azione ordinaria di Performance Motorcycles emessa a fronte dell’incremento di capitale per 1,70 euro per ogni azione ordinaria di Ducati Motor Holding. La fusione ha come scopo principale quello di “semplificare la catena di controllo di Ducati”.