Ala di Trento – A cinque mesi dall’inizio della commercializzazione, la nuova Forester è disponibile anche nella versione Bi-Fuel (benzina-Gpl). La nuova alimentazione è disponibile sulla motorizzazione benzina da 2,0 litri aspirata in grado di sviluppare 150 cv  e 198 N/m di coppia. valori che rimangono pressoché inalterati anche con alimentazione a GPL.
Grazie alla doppia alimentazione, la Subaru Forester è in grado di percorrere quasi 1.500 chilometri, fra benzina e Gpl (valori consumo combinato), senza dover fare rifornimento. Un dato molto interessante anche in termini economici soprattutto grazie al costo del Gpl che in questo periodo si attesta ad oltre il 50% in meno rispetto al prezzo della benzina.