Rho-Pero – Calo dell’8% nei primi otto mesi dell’anno, almeno stando a quanto dichiarato dal presidente di Anie/Confindustria, Guidalberto Guidi.
<<Continuando di questo passo – ha detto Guidi – Per il mercato delle due ruote a fine 2008 si stima un calo tra il 7 e il 10%. C’è una situazione molto preoccupante anche per la componentistica – ha aggiunto – che sta subendo contraccolpi drammatici da parte della concorrenza del far est e dei paesi low cost>>.  (ore 15:00)