Roma – Volvo taglierà circa 1.400 posti nelle proprie fabbriche in Belgio e Svezia per far fronte al rallentamento della domanda di camion in Europa. Volvo, inizierà ora unaa serie di negoziati con le sigle sindacali sui tagli decisi.  (ore 15:00)