Leverkusen – Mazda ha registrato un profitto globale di oltre 847 milioni di euro, equivalenti ad un 21.6% in più, rispetto allo stesso periodo del 2012. Il profitto operativo è salito a € 282.95 milioni, mentre l’utile netto è stato di ben € 42.64 milioni, un miglioramento di circa € 100 milioni rispetto al’anno precedente. Mazda ha totalizzato un volume globale di vendite di 301,000 vetture nei primi quattro mesi dell’anno fiscale. L’Europa ha contribuito a questa cifra con 46.000 unità, un 4.3% in più anno-su-anno e in controtendenza rispetto al trend negativo del mercato. Il Nord America ha visto un’escursione del 5.5% con 95,000 unità vendute nello stesso periodo. Le vendite in Giappone, nel frattempo, sono rimaste stabili a 50.000 unità nonostante il calo vertiginoso delle vendite di auto a causa della scadenza di un sussidio fiscale nel mercato domestico di Mazda.