Parigi – Un progetto di modifica dell’organigramma del Gruppo Renault è stato presentato da Carlos Ghosn, presidente e direttore denerale, ai 120 dirigenti riuniti per la seduta di rientro così come al Consiglio di amministrazione ed il 9 settembre sarà oggetto di un’informativa del Comitato centrale di impresa. Al fine di potenziare le performance aziendali, commerciali e finanziarie del Gruppo e per favorire la responsabilizzazione delle Regioni, verranno create due Direzioni a fianco della Direzione finanziaria, della Direzione risorse umane e della Direzione delegata alla presidenza.