Parigi – Il Gruppo Renault è leader europeo nelle emissioni di CO2 sulle auto vendute nel primo semestre 2013, grazie al rinnovamento della gamma, al successo dei motori Energy e alla crescita delle vendite di veicoli elettrici. Il Gruppo Renault conquista la leadership europea in materia di emissioni di CO2 con una media di 115,9 grammi di CO2 / km a veicolo (dati elaborati da Aaa Data) sul totale delle automobili vendute nel primo semestre 2013. Il Gruppo Renault deve tale risultato al recente rinnovamento della sua gamma di veicoli sul mercato con 5 modelli, in particolare, sotto la soglia dei 100 grammi di CO2 / km: Twingo, Nuova Clio, Captur, Mégane e Dacia Sandero. Nel segmento delle utilitarie Diesel a 5 posti, Nuova Clio Energy dCi 90 eco2 conquista il primo posto sul podio con i suoi 83 grammi emessi. Nel complesso, la gamma di Nuova Renault Clio emette 18,5 grammi di CO2 in meno rispetto alla gamma precedente.