Milano – Autorevole, come sempre, la proposta fatta da Mivv ai possessori della Kawasaki Ninja 300 (che ha preso il posto della 250R), sportiva che punta a rinnovare l’interesse verso questa tipologia di moto da parte dei diciottenni neopatentati (ma non soltanto), senza distinzione di sesso. Costa come un maxiscooter ma le sensazioni di guida sono ben altre! Mivv vi ha aggiunto ulteriore “sostanza”. L’ha fatto mettendo in campo due “pezzi da novanta”: il fortemente racing Tondo GP, nella versione carbonio (ma che sarà disponibile anche nelle finiture titanio e steel black), e il sofisticato Suono nella veste Steel Black, oltre che in quella inox classica. Due terminali grintosissimi, che si sposano alla perfezione alla carrozzeria della piccola Ninja, aumentando notevolmente la sensazione di trovarsi davanti a una sportiva vera.