Roma – Stop nazionale di 24 ore a partire dalle 21:00 di domenica sera per il personale ferroviario aderente a Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti, Orsa trasporti, Faisa e Fast. La protesta è stata indetta dalle associazioni sindacali per la vertenza sul contratto unico della mobilità. Il Gruppo Ferrovie dello Stato, prevedendo disagi, invita i viaggiatori ad informarsi in modo preventivo sui treni nazionali e internazionali in circolazione. (ore 11:00)