Roma – L’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Moretti, si è pronunciato sulle tariffe basse dei treni affermando: “ con le basse tariffe si corre il rischio che i servizi non possano essere più adeguatamente realizzati, per colpa della mancata copertura dei costi; e allora, a questo punto  i servizi rischieranno di essere tagliati, con grave detrimento per gli utenti italiani”. (ore 11:40) 

NO COMMENTS

Leave a Reply