GM: board dice no a bancarotta

GM: board dice no a bancarotta

New York – Il cda della Gm ha escluso categoricamente il ricorso alla bancarotta.
Ne ha comunque discusso in una riunione perché era il suo dovere legale farlo, ha detto il portavoce Tony Cervone. <<Il Board aveva la responsabilità di tenere aperte tutte le opzioni date le circostanze – ha spiegato – ma a bancarotta non è un’opzione praticabile perché non affronta alle fondamenta i problemi che Gm ha di fronte oggi>>.   (ore 17:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply