Danville  – I motori delle Maserati GranTurismo MC Trofeo tornano ad accendersi per il quarto round stagionale nella prima trasferta extraeuropea, ospitata nel prossimo fine settimana negli Stati Uniti nel Virginia International Raceway, in concomitanza con il Tudor United SportsCar Championship. Nel 2012 e 2013 il Maserati Trofeo World Series era già stato negli Stati Uniti, ma le gare si erano disputate sul circuito californiano di Sonoma.  Per Maserati si tratta di un ritorno sul tracciato che si trova vicino a Danville nello Stato della Virginia. Infatti, il primo pilota a vincere al Vir fu Carrol Shelby nel 1957 che, guidando la Maserati 450S numero 98, riuscì a completare i 20 giri in una gara di circa 104 chilometri, battendo le migliori auto sportive dell’epoca.