Alton (Usa) – Nell’ultima prova del quarto round del Maserati Trofeo World Series sul circuito statunitense del Virginia International Raceway, torna al successo Mauro Calamia dello Swiss Team raddrizzando un fine settimana che non era iniziato nel modo migliore. Il pilota svizzero, leader della classifica, è infatti incappato in due errori nelle due corse da 30 minuti disputate sabato, scivolando fuori dalla zona punti e facendosi avvicinare nella graduatoria assoluta dal rivale Riccardo Ragazzi. L’italiano si è infatti classificato secondo in entrambe le circostanze, ma ha ugualmente raccolto i punti della vittoria, grazie alla trasparenza del vincitore Michael Bartels, ospite del round. Ma in virtù del successo di domenica nella gara endurance (che consegna un punteggio maggiore) e alle tre pole, Calamia resta comunque saldamente al comando.